fbpx
PROSSIMI EVENTI

Scoprite le prossime passeggiate in programma per voi!

ITINERARI

Quali zone della città esploreremo insieme?

CONTACT US

Contattaci e chiedi maggiori informazioni sulle nostre iniziative!

DOVE SIAMO

PALERMO- NAPOLI- BOLOGNA – ROMA

Dicono di noi

VIDEO da testimonial speciali!

Le Vie Dei Tesori

Tesori d’Italia Magazine

Il nostro Blog

La Sicilia è donna!

In occasione della festa della donna, Buongiorno Notte, vi racconta la leggenda della principessa Sicilia, che avrebbe dato il nome all’isola…

Read more

Come allontanare la paura della morte?

Dalla frutta martorana ai mustazzola, la tradizione siciliana che celebra i morti… In Sicilia, la notte tra l’1 e il 2 Novembre, prima ancora che questo ruolo fosse attribuito alla[…]

Read more

Buongiorno Notte incontra Piano City Palermo!

Stamattina alle 6.30 lo staff di Buongiorno, Notte non poteva mancare al primo appuntamento all’alba con i concerti per pianoforte di Piano City Palermo!  Condividiamo con voi il momento finale del[…]

Read more
CHI SIAMO?

L’idea:

Buongiorno, Notte, forte dell’esperienza palermitana, è diventata una comunità che tra poco festeggia due anni. Cresciuta perché legata sopratutto da una passione forte: la gioia del risveglio quotidiano vissuto come momento rigeneratore in cui tutti i sensi sono acutizzati e le emozioni attraversano la mente ed il corpo regalando momenti indimenticabili.
Un cocktail irresistibile di commozione, compassione ed euforia che si assapora assistendo al passaggio dalla notte all’aurora ed infine all’alba.
Tutti gli organi di senso sono coinvolti:
Gli occhi. La trasfigurazione della luce che dal blu notte lentamente muta in quella ambrata esplodendo poi nelle varie gradazioni dell’arancione.
Anche i suoni divengono protagonisti. Attenuati quelli umani e meccanici, le orecchie possono ascoltare i suoni degli animali: il cinguettio degli uccelli, il latrare dei cani e, per i più fortunati, anche un gallo in lontananza.
Il naso. Le città al mattino presto odorano, ed alcune profumano. Ogni luogo ha i suoi odori, basta fiutarli.
Il gusto. Assaporare un buon caffè, sbocconcellare un biscotto o del pane appena sfornato sono sensazioni indimenticabili al nostro gusto ed alla nostra bocca.
Il tatto. Camminare lungo un fiume o lungo il bagnasciuga, con i piedi che affondano nella sabbia; toccare fiori e piante…
Il cervello irrorato di sangue trasmette sensazioni di grande piacevolezza e benessere.
Camminare è un bisogno da sempre legato al comportamento umano. Camminando produciamo una maggiore quantità di endorfine regalando benessere al corpo ed alla mente. Se lo facciamo insieme il piacere aumenta.